FANDOM


Idun
Iduna
Informazioni biografiche

Genere

Femmina

Casa

Arendelle

Informazioni personali

Occupazione

Regina di Arendelle

Alleati

Adgar, Elsa, Anna

Altre informazioni

Voce italiana

Fiamma Izzo (Frozen), Joi Saltarelli (Frozen 2 adulta), Anita Valenzi (bambina)

Voce originale

Jennifer Lee (Frozen), Evan Rachel Wood (Frozen 2 adulta)

Iduna è un personaggio minore di Frozen.

StoriaModifica

E' la terza figlia di re Harald e della regina Sonja (sovrani di Arendelle), sorella delle principesse Helga e Ingrid (anche lei, come Elsa, in possesso dei poteri di ghiaccio), moglie di re Adgar e madre di Anna ed Elsa.

Infanzia:Tanto tempo fa ad Arendelle delle giovani Ingrid, Helga e Idun, mentre stavano giocando, vengono attaccate da un individuo che vuole rapire le ultime due, ma ciò porta Ingrid, spaventata, a far mostra per la prima volta dei suoi poteri per salvare le sorelle. La cosa spaventa queste ultime, ma decidono di tenere il segreto portando dei nastri simbolici.

Età adulta:Diventante adulte, Helga e Idun conducono la loro regale vita, ma Ingrid s'isola sempre più spaventata dai suoi poteri tanto da escludersi da una festa da ballo, in cui Helga avrebbe presentato il suo futuro fidanzato, il Duca di di Weselton. Consapevole della vita che non potrà avere, Ingrid vuole allontanarsi, ma le due sorelle si oppongono e decidono di aiutarla a domare i suoi poteri con l'aiuto di Tremotino, a Mistheaven: da lui, in cambio dei loro nastri, ricevono dei guanti azzurri in grado di domare i poteri e un’urna. Tuttavia il duca desiderava Ingrid e non Helga, perciò tenta di baciarla nei giardini del castello, ma è duramente rifiutato, tanto da essere allontanato con i poteri di Ingrid. Minaccia così di dire a tutti che sia mostro, ma Ingrid, furiosa, lo attacca: però colpisce per sbaglio la sorella Helga (intervenuta in difesa della sorella) al cuore, e lei cade a terra priva di vita, ghiacciandosi e frantumandosi. Idun irrompe, trovando la sorella morta: non avendo altra soluzione, e temendo per la prima volta la sorella, la imprigiona nell'urna. Infine nasconde l' urna nella Valle del nord e si rivolge a Gran Papà affinché cancelli il ricordo di Ingrid e Helga a tutto il regno. Tempo dopo si sposò con Adgar e da lui ebbe Anna ed Elsa. Dopo che Elsa colpì Anna con i suoi poteri, lei e suo marito portarono le figlie dai troll e, dopo che Gran Papà curò Anna e le cancellò la memoria riguardo i poteri della sorella, promettono che Elsa imparerà a controllarli prima che diventino troppo pericolosi. Dunque da quel giorno decidono di tenere la figlia maggiore nascosta al mondo e addirittura ad Anna. Tuttavia i poteri di Elsa diventano sempre più forti e lei perde sempre di più il controllo su di loro e così Idun e Adgar decidono di andare segretamente da Tremotino per chiedergli di togliere i poteri ad Elsa e per tenere segreta la meta del viaggio decidono di dire che avrebbero fatto un viaggio diplomatico alle Isole del nord. Purtroppo Tremotino disse loro che non poteva aiutarli, dato che nessuno era riuscito ad accedere a quel tipo di magia. Durante il viaggio di ritorno vennero colpiti da una tempesta e Idun, prima che la nave affondasse, scrisse una lettera diretta ad Anna ed Elsa dove spiega che le dispiaceva di aver detto ad Elsa di nascondere i suoi poteri ed è inoltre una sua confessione sull'amore per Helga e Ingrid stessa (e quindi il pentimento per aver imprigionato quest'ultima ed esprimendo quindi il desiderio che fosse liberata e che il regno riacquistasse il ricordo di lei e di Helga). Dopo aver messo la lettera in una bottiglia e averla gettata in mare aspettò insieme al marito l'onda che affondò la nave.

ApparizioniModifica

Frozen

C'era una volta

GalleryModifica

CuriositàModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.